Quando visita una spiaggia di nidificazione, lo faccia con una guida professionista ed esperta che le possa garantire sia la sua sicurezza, sia quella delle tartarughe.
 
Le tartarughe quando stanno deponendo le uova sono molto sensibili e qualsiasi perturbazione può impedire che la deposizione sia portata a termine. Si ricordi che le tartarughe marine sono animali selvaggi e in pericolo per cui non sempre è certo che si possa osservare una tartaruga mentre depone le uova.
 
Non usi luci che possono disturbare sia le femmine che depongono le uova, sia le tartarughe appena nate. Non usi mai il flash per fotografarle.
 
Rimanga sempre a fianco della sua guida per evitare di sorprendere una tartaruga. Camminare sulla sabbia bagnata evita il rischio di sorprendere una tartaruga mentre sta deponendo le uova o le tartarughe appena nate che escono dai gusci.
 
Se vi trovate davanti una tartaruga mentre esce dall’acqua, rimanete immobili e lasciatela proseguire.
 
Aspetti che la sua guida le dica quando si può avvicinare. In genere ciò avviene solamente quando la tartaruga ha già iniziato a deporre le uova.
 
Rimanga sempre dietro alla tartaruga, parli a voce bassa e cammini adagio. Lasci alla tartaruga lo spazio sufficiente per rientrare in mare.
 
Stia attento ai cuccioli di tartaruga, fate attenzione a non calpestarli.
 
Non li tocchi. Li può aiutare togliendo i rifiuti dal cammino e lisciando la sabbia. Se le sembra che stanno andando verso la direzione sbagliata, telefoni al centro per le tartarughe più vicino (nell’Isola di Sal 974 5020).
 
Denunci comportamenti sospetti. Telefoni al  974 5020 o chiami un agente della polizia.
 
 
Raccomandazioni per un’osservazione sicura